Auxilium: i doni del Natale

Papa Francesco ha voluto far arrivare il suo biglietto di auguri, con una benedizione, a tutte le persone bisognose delle quali Auxilium si prende cura in Italia.

Un dono di Natale straordinario, che è stato come una carezza per migliaia di persone malate, di anziani, di disabili, di minori e di persone migranti. Anche gli operatori Auxilium si sono emozionati nel consegnare il biglietto con l’immagine dell’adorazione dei pastori, la frase di San Leone Magno “Natalis Domini, Natalis est pacis” e la firma di Francesco.

Inoltre quest’anno c’è stato un altro regalo che ha davvero commosso tutti, anche oltre le nostre aspettative: Auxilium ha donato a tutti i pazienti che assiste quotidianamente a domicilio in Basilicata e in Puglia una stella di Natale e siamo stati letteralmente travolti dalle immagini e dai messaggi di affetto da parte dei nostri pazienti e delle loro famiglie.

Un segno di stima per il lavoro che svolge l’ADI Auxilium e del profondo rapporto di amicizia che migliaia di famiglie hanno con i nostri operatori, per la loro dedizione e professionalità.