Auxilium con i francescani per la mostra “Francesco ieri e oggi”

Auxilium accanto ai francescani del Sacro Convento di Assisi e a Padre Enzo Fortunato per la realizzazione della straordinaria iniziativa culturale per i 100 anni della Rivista San Francesco: la mostra fotografica “Francesco ieri e oggi”, al Museo Maxxi di Roma.

Un grande grazie ai francescani del Sacro Convento di Assisi e a padre Enzo Fortunato per averci voluto accanto a loro nella realizzazione della straordinaria iniziativa culturale per i 100 anni della Rivista San Francesco: la mostra fotografica “Francesco ieri e oggi”, con le immagini di 12 famosi fotografi italiani associate ad altrettanti particolari degli affreschi giotteschi della Basilica di San Francesco ad Assisi.

La cooperativa Auxilium ha partecipato con grande piacere all’inaugurazione al Museo MAXXI di Roma, insieme alle signore ospiti della Casa di Riposo Mater Amabilis, ai ragazzi delle case famiglia del Protettorato San Giuseppe e agli ospiti del Centro Emilio Giaccone.

“Una società senza cultura è destinata a subire sempre una qualche forma di schiavitù” ha detto il cardinale Mauro Gambetti nel presentare la mostra, che sarà visitabile fino al 24 ottobre al Museo delle Arti del XXI secolo (MAXXI) diretto da Giovanna Melandri.

“Il successo è nel lavoro di squadra – ha spiegato padre Enzo, parlando di come è nata la mostra e del valore della rivista dei francescani, che continua a suscitare grande interesse – Anche i 12 fotografi rappresentano una squadra, noi pensavamo chissà se davvero ci regaleranno uno scatto e la risposta è stata bella e fedele. Oggi la fedeltà è un grande valore, è uno dei motivi per andare avanti, perché crea fiducia, crea abbraccio, entusiasmo. ottimismo. Oggi Francesco è anche questo”.

Immagini