Fondata nel 1999 da un gruppo di studenti universitari originari della Basilicata, per dare una risposta ai bisogni di assistenza sociale e sanitaria, Auxilium rappresenta oggi una delle più solide realtà dell’esperienza cooperativa sociale italiana, ed è capace ogni giorno di produrre benessere a migliaia di persone in situazione di reale bisogno, grazie a oltre 1600 lavoratori, dei quali 1000 sono soci lavoratori della cooperativa.

Salute mentale, disabilità, servizi agli anziani e ai minori, accoglienza e integrazione delle persone migranti, assistenza domiciliare e ospedaliera, sono gli ambiti d’intervento dove è scritta la storia di Auxilium. L’attenzione alla persona, al suo mondo di relazioni e di esperienze è il filo conduttore che attraversa la storia della Cooperativa fin dalla sua nascita e che collega la molteplicità dei servizi che nel tempo la cooperativa ha attivato, differenziando le proprie attività anche sulla base delle nuove problematiche e dei nuovi bisogni che emergono nella società italiana.

In evidenza

Auxilium con la Don Carlo Gnocchi al servizio degli anziani fragili

La collaborazione tra la Cooperativa Auxilium e la Fondazione Don Carlo Gnocchi si estende alla RSA Santa Maria al Monte, a Malnate, nei pressi di Varese. Infermieri, OSS e ausiliari Auxilium, dall’inizio di aprile, si prendono cura di anziani fragili…

L’Esercito Italiano dona uova di Pasqua ai bambini del CARA di Bari

Al CARA di Bari, l’Esercito Italiano ha portato doni e uova di Pasqua agli ospiti più piccoli.

Con il vaccino “simm a post”, l’invito di un’anziana signora in ADI con Auxilium

La signora Luigia, 99 anni, assistita dell’ADI Auxilium in Basilicata, esprime la sua gioia dopo aver ricevuto la seconda dose di vaccino.