Auxilium presente all’evento dedicato a Gerardo Sasso

L’articolo di Avvenire sulla due giorni di incontri che Scala ha dedicato al frate che fondò i Cavalieri di Malta. Tra le personalità invitate a parlare di dialogo interreligioso, solidarietà, cura dei più deboli e fratellanza tra i popoli, anche Angelo Chiorazzo, fondatore di Auxilium.

Con una due giorni di eventi culturali e musicali, Scala, il paese più antico della Costiera Amalfitana, all’inizio di settembre ha reso omaggio al suo figlio più illustre, il beato Gerardo Sasso, fondatore dell’Ordine degli Ospitalieri di San Giovanni di Gerusalemme, divenuto poi Sovrano Ordine Militare dei Cavalieri di Malta.

Tante le personalità invitate a parlare sui temi cari al beato Gerardo Sasso, ovvero dialogo interreligioso, solidarietà, cura dei più deboli e fratellanza tra i popoli. Tra loro Padre Enzo Fortunato (nativo di Scala e profondo conoscitore di Gerardo Sasso), l’amministratore delegato di Ita Fabio Lazzerini e Angelo Chiorazzo, fondatore di Auxilium, il quale è intervenuto in uno degli incontri insieme a Claudio Granata di Eni.

 

Immagini
Allegati
Download: Avvenire - 03.09.2022