TGNorba, l’amore per la vita di una paziente SLA

A TGNorba una storia bellissima che ci dimostra che curare è sempre possibile ed è profondamente ingiusto pensare di escludere dalle terapie intensive i malati di Covid più fragili perché, si dice, “tanto non ce la faranno”.

Anna, 77 anni, affetta da SLA allo stadio terminale, nei primi giorni di ottobre contrae il Covid nel corso di una terapia svolta fuori dall’hospice e si ammala di polmonite. Traferita all’ospedale di Bisceglie per ricevere cure adeguate, Anna guarisce. Una settimana fa, una notizia insperata: Anna è negativa all’ultimo tampone.

“Curare è sempre possibile. Si può guarire dal Covid e questa signora, con la sua storia di resistenza ce lo ha dimostrato” dice Michelangelo Armenise, responsabile commerciale della cooperativa Auxilium, ai microfoni di TGNorba.

GUARDA IL SERVIZIO DI TGNORBA: