Il progetto “La città di tutti” per il CARA Auxilium di Bari

Grazie al progetto “La città di tutti” gli ospiti del CARA di Bari, gestito dalla Cooperativa Auxilium, potranno prendersi cura degli spazi pubblici della città pulendo le strade, potando gli arbusti nei giardini, facendo piccole manutenzioni nelle scuole e nei centri famiglie. Tre volte a settimana per due ore al giorno. Per trasformare il tempo di permanenza nel centro di accoglienza in opportunità di incontro e di integrazione.
I migranti, infatti, non saranno soli: a svolgere attività di volontariato ci saranno anche cittadini italiani. L’obiettivo è quello di creare gruppi di solidarietà interculturali al fine di favorire la cura del bene pubblico.

 

Immagini
Allegati
Download: La Repubblica - 20.12.2018