Il migrante e la bambina, quando lo sport è inclusione

Un bellissimo articolo su L’Osservatore Romano di Giampaolo Mattei sul messaggio di inclusione dato dalla squadra di Athletica Vaticana di cui fa parte Charles Ampofo, operatore di Auxilium a Mondo Migliore.

Nel bellissimo articolo su L’Osservatore Romano si continua a riportare in azioni ciò che l’enciclica di Papa Francesco ci dice. Athletica Vaticana ne è un esempio perché usa lo sport come mezzo di inclusione, di solidarietà e di amicizia.

Immagini
Allegati
Download: L'Osservatore Romano - 05.11.2020 - Il Migrante e la bambina