#Insiemecelafaremo – Padre Enzo Fortunato ai lavoratori della Cooperativa Auxilium

Il video messaggio di Padre Enzo Fortunato ai lavoratori della cooperativa Auxilium.

“Buongiorno brava gente. Brava gente voglio chiamarvi, come vi chiamerebbe oggi san Francesco”. Inizia con queste parole l’emozionante messaggio di padre Enzo Fortunato a tutti i lavoratori Auxilium impegnati in Italia accanto ai malati, agli anziani e alle persone bisognose. In particolare ai nostri infermieri, fisioterapisti, OSS, ausiliari, che con dedizione assoluta e professionalità sono al lavoro negli ospedali della Lombardia, e a tutti gli operatori dell’Assistenza domiciliare integrata in Italia.

Angelo Chiorazzo ha ringraziato Padre Enzo Fortunato con queste parole: “Grazie padre Enzo per come tu e il Sacro Convento di Assisi ci portate nel cuore e per la vostra preghiera. É nei momenti di crisi come questo che l’Italia riscopre la sua vera forza, che è quella dell’agire insieme. Perché insieme facciamo la differenza, come sta dimostrando il personale medico e paramedico degli ospedali lombardi. Nei momenti di emergenza, quando ci viene chiesto di dare il nostro meglio per gli altri, nessuno si tira indietro. Quello che sta accadendo al Policlinico San Donato e tra i medici, infermieri, fisioterapisti, OSS dell’Assistenza domiciliare integrata è davvero straordinario. Siamo grati a tutti loro, perché sono la testimonianza più grande del ruolo fondamentale che svolgono le cooperative sociali nel Sistema Sanitario Nazionale. Insieme ce la faremo”.

IL VIDEO