I bambini di Auxilium sulla jeep di Papa Francesco

All’udienza generale del mercoledì, Papa Francesco ha fatto salire sulla Papamobile i bambini portati in salvo con il primo corridoio umanitario. Una volta atterrati a Roma sono stati accolti, insieme ai loro genitori, dalla cooperativa Auxilium a Mondo Migliore.

Gli articoli de L’Osservatore Romano, MigrantesOnline e AgenSir sulla immensa gioia provata dai bambini, arrivati con il primo corridoio umanitario al centro Mondo Migliore, durante il sorprendente giro tra la folla sulla jeep di Papa Francesco durante l’Udienza Generale di mercoledi 14 marzo. Per esprimere gratitudine al Papa, tutto il gruppo dei rifugiati ha partecipato all’udienza generale del mercoledì e ha avuto occasione di poterlo salutare. Il gruppo era formato da 30 bambini – di nazionalità siriana, somala ed eritrea – insieme ai genitori, agli operatori Auxilium, al direttore del Centro Mondo Migliore Domenico Alagia e al fondatore della Cooperativa Auxilium Angelo Chiorazzo.

GUARDA I VIDEO:

Servizio di TG2000

La Cooperativa Auxilium in udienza con Papa Francesco

Immagini
Allegati
Download: L'Osservatore Romano - 15.03.2018
Download: MigrantesOnline - 14.03.2018
Download: AgenSir - 14.03.2018