Il grande scrittore Erri De Luca in visita al Cie di Ponte Galeria.

Vi ringrazio della vostra accoglienza oggi nel CIE di Ponte Galeria, del tempo e della premura che mi avete dedicato. Ho imparato molto dalla vostra disponibilità e dall’impegno che mettete nel compito che vi siete assunti. La struttura dei CIE è un torto alla giustizia, ma voi cercate di alleviarlo. Lo avete fatto anche con me. Sono uscito dal portone con una ferita ma con il conforto della vostra stretta di mano.

A risentirci, Erri De Luca.