Il riconoscimento di Articolo21 ai “giovani di Mondo Migliore”

Ai “giovani di Mondo Migliore” il riconoscimento di Articolo21 con la  bellissima motivazione è stata letta da Roberto Zaccaria e contiene queste parole: “in questi anni ci ha insegnato che le differenze e le diversità non sono un peso, ma una ricchezza collettiva”.

“Quello che riceviamo stasera è un riconoscimento al ‘Noi’, al camminare insieme senza lasciare indietro nessuno.” Cosi Angelo Chiorazzo, circondato dai bambini, dalle mamme, dai ragazzi ospiti e dai lavoratori del centro Mondo Migliore, ha espresso la sua gratitudine dopo la consegna del premio Articolo21 ai “giovani di Mondo Migliore”. L’intera serata, che si è svolta nella sede della Federazione Nazionale della Stampa Italiana a Roma, è stata ricca di emozioni. Condotta da Elisa Marincola e Stefano Corradino, portavoce di Articolo 21, è iniziata con il conferimento del Premio Informazione al blogger maltese Emanuel Delia, anche per ricordare il sacrificio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Proseguendo, insieme ad Auxilium, hanno ricevuto il premio la libreria Pecora elettrica, l’associazione ‘Noi’ Antimafia di Ostia, il fumettista Mauro Biani, i ragazzi del ‘Cinema America’, la dirigente, i docenti e gli studenti del Liceo Classico Dante Alighieri di Roma e Giovanna Boda, dirigente del Miur. Realtà ed esperienze che hanno rappresentato “quell’umanità che illumina i tempi bui”, per citare le parole di Hannah Arendt che Andrea Riccardi ha scritto nella sua dedica a Mondo Migliore. Durante la serata, un momento particolarmente significativo è stato segnato dalla lettura del tema che Evin Milan, diciassettenne iraniana di etnia curda, ha scritto a scuola e che ha letto al momento della consegna della targa a Mondo Migliore.

La cooperativa Auxilium ringrazia in modo particolare Paolo Borrometi, giornalista e presidente di Articolo21, per il suo coraggioso lavoro al servizio della verità, anche a rischio della vita; e Giuseppe Giulietti, presidente della FNSI, per le parole usate verso le persone che accogliamo e verso il nostro lavoro.

ARTICOLI:

ARTICOLO21 – Clicca Qui

FNSI – Clicca qui

 

Immagini