Lettere di ringraziamenti dal Policlinico San Donato

Francesco, ma come lui molti altri hanno dedicato un minuto del loro tempo per scrivere una lettera di ringraziamento agli infermieri Auxilium.

Ci sono lettere di ringraziamento dei nostri pazienti che ci commuovono, come questa di Francesco, il quale è stato dimesso una settimana fa dal Reparto di Cardiologia Riabilitativa del Policlinico San Donato di Milano, diretto dal prof. Roberto Tramarin. Ma ancor di più ci rendono consapevoli del fatto che “l’attenzione alla persona” e “la quotidiana aspirazione all’eccellenza” non sono slogan, ma elementi essenziali del nostro modo di operare, in ognuno dei settori nei quali siamo presenti. La collaborazione con una delle eccellenze del sistema sanitario nazionale, il Policlinico San Donato di Milano, ci permettere di crescere su questa strada:

Agli oss, agli infermieri, ai dottori e ai fisioterapisti,
a tutto il personale coinvolto

Ciao oggi è il mio giorno di dimissioni e volevo cogliere l’occasione per scrivervi due sentite righe.
Volevo semplicemente ringraziarvi.
So che voi penserete qualcosa tipo “è solo il mio lavoro”, ma non è così.
Non avevo mai provato l’esperienza del ricovero e grazie a persone in gamba come voi posso considerarla non solo un’esperienza di cura, ma anche e soprattutto di vita, di crescita.
Non è facile il lavoro che fate, è quasi una missione eppure lo fate con il sorriso e con l’impegno. Non vi limitate a curare tecnicamente le persone, ma le fate sentire curate, accudite, e questo è molto molto importante. Tra di voi si nota che c’è affiatamento e collaborazione, ciò crea un bel clima all’interno della struttura.
Per queste ragioni, e per tutte quelle che non mi sono venute in mente, ancora e mille volte GRAZIE.

Con affetto, un abbraccio
Francesco

Immagini