Associazione Shahbaz Bhatti con Papa Francesco

Angelo Chiorazzo partecipa all’udienza privata che Papa Francesco ha concesso all’Associazione Missione Shahbaz Bhatti.

Il Pakistan al centro di un’importante giornata per la Cooperativa Auxilium. Infatti, durante la mattina di venerdi 30 novembre, il fondatore della cooperativa Auxilium, Angelo Chiorazzo, ha partecipato all’udienza privata che Papa Francesco ha concesso all’Associazione Missione Shahbaz Bhatti e ai due incontri che sono seguiti all’udienza: quello con il Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin e quello con il Sostituto alla Segreteria di Stato, l’arcivescovo Edgar Peña Parra, che in passato è stato nunzio in Pakistan.

“Dite alle persone che incontrate che il Papa pensa al Pakistan”, ha detto Papa Francesco, che si è intrattenuto a lungo con i membri dell’associazione guidata da Paul Bhatti, amico della cooperativa, che lotta contro le discriminazioni religiose e violente dando assistenza alle vittime di false accuse come Asia Bibi.

Il cardinale Parolin, che conosce a fondo la realtà dei cristiani nel più popoloso Paese islamico del mondo, ha spiegato durante l’incontro con l’associazione che “La Santa Sede sogna un mondo senza minoranze, ovvero un mondo dove nessuno, al di là dei numeri, si senta minoranza”.

Immagini