Angelo Chiorazzo eletto vicepresidente vicario di AGCI

Angelo Chiorazzo è stato eletto vicepresidente vicario di AGCI, Associazione Generale delle Cooperative Italiane, nel corso del consiglio generale di AGCI che si è svolto a Roma, in data 15 ottobre.

Angelo Chiorazzo, fondatore della Cooperativa Auxilium, è stato eletto vicepresidente vicario dell’Associazione Generale Cooperative Italiane, durante il Consiglio Generale che si è svolto a Roma il 15 ottobre.

AGCI riprende il suo cammino con l’elezione della nuova Presidenza nazionale e di Angelo Chiorazzo vicepresidente vicario: “Cooperare significa agire insieme e l’impresa cooperativa, per sua natura, non può essere proprietà privata del gruppo che la dirige – ha detto Angelo Chiorazzo – e questo vale ancora di più per un’associazione di cooperative come AGCI, perché connette piccole, medie e grandi realtà al movimento cooperativo nazionale e mondiale. AGCI deve riverberare quell’agire insieme che è nel dna della cooperazione, altrimenti la tradisce. Meuccio Ruini, al quale non dobbiamo solo la fondazione di AGCI, ma anche l’articolo 45 della Costituzione Italiana, diceva che la cooperazione deve essere sacrificio, deve essere sforzo di uomini liberi. Oggi riprendiamo un cammino di condivisione con nel cuore queste parole”.

LEGGI GLI ARTICOLI:

La Gazzetta del Mezzogiorno – Intervista ad Angelo Chiorazzo

La Gazzetta del Mezzogiorno 

AgenSir – Servizio Informazione Religiosa

SanFrancescoPatronoditalia.it – Gli auguri ad Angelo Chiorazzo

Immagini
Allegati
Download: Avvenire - 16.10.2019
Download: La Gazzetta del Mezzogiorno - 16.10.2019